Asciugatrici sempre meno care. Convengono davvero?

Il prezzo delle asciugatrici continua ad essere in continua discesa. Nell’ultimo anno è diminuito di oltre il 10%. Per non parlare del consumo energetico: secondo Altroconsumo alcuni modelli a pompa di calore di classe energetica A+++, hanno un consumo medio annuo di circa 68 euro. Avere un’asciugatrice è, oltretutto, comodo




Acquista con intelligenza

Non va sottovalutato l’aspetto “green”. Il consumo energetico delle asciugatrici si tramuta in emissioni inquinanti e, a fine vita, diventa un rifiuto non certo poco ingombrante. A differenza dei Paesi del Nord Europa, il nostro è un Paese dove i giorni che si fa fatica a fare il bucato, a causa della pioggia, sono davvero pochi. Se si fa l’acquisto per piumoni e coperte è comunque sempre consigliabile rivolgersi ad una lavanderia. Pensiamoci bene prima di acqustare un’asciugatrice.




Se proprio non puoi farne a meno…

Se non si vuole fare a meno della comodita di un’asciugatrice non bisogna lanciarsi alla prima “occasione”, ma bisogna valutare con attenzione: non farsi ammaliare dalle offerte

Prima del prezzo, bisogna guardare il consumo. In commercio ci sono ancora modelli di classe energetica bassa. Per ottimizzare l’acquisto, quindi scegliere una lavastoviglie almeno di classe A+ (con 400 euro più o meno si acquista un prodotto dove il rapporto qualità prezzo è ottimale). Se si decide di acquistare un’asciugatrice di classe energetica A+++ si spende più o meno 750/780 euro, ma ne beficerà l’uso.

Per asciugare un carico di cotone di circa 6 kg con un’asciugatrice di classe A+++ con la tecnologia di pompa di calore si spende più o meno quanto per un ciclo di lavaggio di una lavatrice della stessa classe energetica.

 

Tabella risultati test fatti da Altroconsumo su diversi modelli di asciugatrici.

Altroconsumo ha testato ben 72 modelli di lavastoviglie, evidenziando pregi e difetti di ogni prodotto: se devi acquistarne una, consigliamo di dare un’occhiata

E tu.... cosa dici!!??

Un pensiero riguardo “Asciugatrici sempre meno care. Convengono davvero?

Lascia un commento